Loading...
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Venere

Il modello può essere fornito nella versione “UOMO A BORDO” con certificazione CE emessa da Ente Certificatore Primario

VENERE
L’impianto di sollevamento per autovetture Venere, consente di superare dislivelli anche notevoli; può essere predisposto anche per fermate intermedie di piano.
Il sistema di sollevamento è composto da due colonne portanti (ancorate, conappositi collegamenti, alla parete adiacente il lato lungo dell’impianto) e cilindri idraulici per la movimentazione di salita e discesa. Tutte le strutture portanti sono in acciaio S 275JR zincato a caldo, mentre i pianali sono in lamiera mandorlata anti-scivolo.
L’impianto è predisposto per collegare i cancelli e/o sicurezze poste sia sui diversi livelli, sia sul pianale del sollevatore. Inoltre è possibile installare protezioni perimetrali in rete a maglia fitta (viene garantita l’impossibilità di intromettere qualsiasi parte del corpo umano – altezza.200 cm) su alcuni lati sia del sollevatore, sia del vano tecnico

DISPOSITIVI DI SICUREZZA
L’impianto viene collaudato secondo la normativa vigente (Direttiva Macchine). Il funzionamento dell’impianto avviene esclusivamente agendo sul pulsante dopo aver inserito la chiave (movimentazione ad “uomo presente e responsabile”)
Il dispositivo di comando viene installato esternamente al raggio di azione dell’impianto.
Sono previste valvole di blocco a paracadute e valvole di sovrapressione sui cilindri idraulici.
Il quadro elettrico può essere predisposto per il collegamento di chiusure e/o sicurezze elettriche di piano, al fine di rendere più protetta la movimentazione del sollevatore. Sono previste spie di presenza tensione sulla pulsantiera e vengono installate luci lampeggianti di piano per segnalare la movimentazione dell’impianto.
Impiantistica elettrica realizzata secondo la norma CEI 64-2. Quadro comando predisposto per la movimentazione ad “uomo presente e responsabile”, attivato a bassa tensione (24 volt), comandata da selettore a chiave con luce rossa e stop di emergenza. Quadro generale di gestione dei componenti elettrici. Motore elettrico, applicato su gruppo idraulico, alimentato da corrente trifase 380 Volt (5,5 HP – 4 Kw). Fine corsa elettrici regolabili al piano. Tutti gli apparati elettrici hanno grado di protezione non inferiore a IP55.

CARATTERISTICHE TECNICHE
Dimensioni vano:540 x 260 cm.
Dimensioni piattaforma534 x 250 cm.
Profondità fossa tecnica:100 cm.
Corsa utile (fra piani finiti):900 cm. (dislivelli superiore a richiesta)
Portata utile posto auto:3000 Kg.
Strutture portanti e lamiere:In acciaio
Velocità media:5 cm/sec.
Motore:Kw. 7,5
Corrente elettrica:trifase Volt 380
Centralina oleodinamica:40×60 H 100 cm.(inserita in vano adiacente)
Quadro elettrico:20×40 H 50 cm. (predisposto per sicurezze e chiusure)
Pulsantiera di piano:10×10 H 20 cm. (con chiave estraibile e pulsante di emergenza)
Sicurezza:Pulsante di emergenza STOP
Movimentazione impianto:Con chiave estraibile e “movimentazione a uomo presente e responsabile”
Fine corsa di piano:Elettrico regolabile a livello di piano
Impianto in movimento:Segnalazione luminosa lampeggiante di piano
Garanzia totale:2 anni

Richiedi Informazioni

Privacy Policy (*) Letto e compreso

Attività di Marketing (*) AcconsentoNon acconsento